Ricerca personalizzata

venerdì 18 luglio 2008

Palazzi fustiga Livorno e Atalanta: -6 punti di penalità

Il procuratore federale ha anche chiesto tre anni e un mese di squalifica per i capitani di entrambe le squadre per il presunto caso di combine tra le due società

Poco fa il procuratore federale Stefano Palazzi ha chiesto le sanzioni per il presunto caso di combine nelle gare di andata e ritorno di Livorno e Atalanta dell'ultimo campionato di serie A. Sei punti di penalizzazione per responsabilità oggettiva a entrambe le società per i prossimi rispettivi campionati (in B il Livorno e in A l'Atalanta) e tre anni e un mese di squalifica ai capitani delle due squadre, David Balleri (Livorno) e Giampaolo Bellini (Atalanta). Palazzi ha inoltre chiesto 5 mesi di squalifica per omessa denuncia per i fratelli Antonio ed Emanuele Filippini e Alessandro Grandoni: tutti calciatori della squadra toscana. Per responsabilità oggettiva sono stati chiesti, soltanto per il Livorno, anche 100 mila euro di ammenda.
Marco Liguori

Nessun commento:

il pallone in confusione

Registrazione n° 61 del 28 settembre 2009 presso il Tribunale di Napoli
Sede: corso Meridionale 11, 80143 Napoli
Editore e direttore responsabile: Marco Liguori
email marco_liguori@katamail.com

Si prega di non intasare le caselle di posta elettronica con spam pubblicitario e di altro tipo (come appelli politici). Questo sito tratta solo di calcio, finanza del calcio e di argomenti affini. Ogni abuso sarà punito.

Le foto presenti su "il pallone in confusione" sono state in gran parte prese da siti Internet: dovrebbero essere di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo a uno dei due indirizzi email sopra indicati