Ricerca personalizzata

mercoledì 20 agosto 2008

Cesare Lanza: ecco la mia accademia, Studio 254

Cesare Lanza, in questi giorni è in libreria il suo ultimo romanzo, “Caldo argento”, a ottobre esce nelle sale il suo film “La Perfezionista”, intanto sta lavorando alla prossima stagione televisiva in cui sarà impegnato come autore della “Talpa” e della domenica di Paola Perego e anche, secondo indiscrezioni, del Festival di Sanremo 2009, se alla conduzione sarà confermata, come a tutti pare ormai certa, la conduzione di Paolo Bonolis.
Ma l’ultima notizia che riguarda Lanza è la sua decisione di fondare un’Accademia – che si chiama Studio 254 - per i giovani desiderosi di avvicinarsi al giornalismo, al cinema, alla televisione…
Perché?
“Ricevo ogni mese decine di lettere da parte di giovani, che assicurano di possedere una sincera vocazione” dice Lanza “E tuttavia molti dicono di sentirsi frenati, pessimisti, insicuri perché, nella maggior parte almeno, pensano che per far carriera, anche in questi settori, siano indispensabili forti raccomandazioni.”
Non è così?
“E’ anche così, purtroppo. E non solo in Italia. Ma chi ha davvero vocazione può farcela. Però è importante qualcosa che i giovani e i meno giovani non vogliono intendere e accettare: bisogna capire, studiare, attrezzarsi, prepararsi. L’Accademia, Studio 254, nasce con questi intenti: aiutare i giovani a imboccare un giusto percorso, senza pretenziosità, ma realisticamente, con fiducia in se stessi.”
Quando si comincia e quali saranno i corsi?
“Corsi per giornalismo, autori televisivi, sceneggiatori, regia televisiva e cinematografica, recitazione, dizione, fotografia, musica e canto, scenografia… Ci saranno insegnanti di riferimento stabili e lezioni di grossi nomi del cosiddetto show-system. Si comincia ai primi di ottobre. A settembre la preselezione. Ho trovato i locali che desideravo nel quartiere Appio-Piazza Re Di Roma, aule scolastiche comode e funzionali in una struttura prestigiosa.”
Lei terrà delle lezioni?
“Certamente. Ovviamente nelle materie che hanno caratterizzato il mio lavoro: giornalismo, televisione e cinema. Per me, scoprire il talento dei giovani e aiutare i giovani ad esprimersi è fondamentale: da direttore di giornale ho scoperto, assunto e lanciato ragazzi – tra gli altri - che si chiamavano Massimo Donelli e Ferruccio de Bortoli, Gian Antonio Stella, Edoardo Raspelli, Gigi Moncalvo… Prima regola: fiducia in se stessi, onestà intellettuali rispetto verso tutti e paura di nessuno…”
Come iscriversi?
“I miei uffici stanno stanno ricevendo numerose domande. Ma mi fa piacere avere contatti diretti: basta scrivermi via email a cesare@lamescolanza.com oppure indirizzare a “La Mescolanza” via Montezebio 28, 00195 Roma.

Tratto da http://www.lamescolanza.com/Clan/eccolamiaaccademia=010808.html

Nessun commento:

il pallone in confusione

Registrazione n° 61 del 28 settembre 2009 presso il Tribunale di Napoli
Sede: corso Meridionale 11, 80143 Napoli
Editore e direttore responsabile: Marco Liguori
email marco_liguori@katamail.com

Si prega di non intasare le caselle di posta elettronica con spam pubblicitario e di altro tipo (come appelli politici). Questo sito tratta solo di calcio, finanza del calcio e di argomenti affini. Ogni abuso sarà punito.

Le foto presenti su "il pallone in confusione" sono state in gran parte prese da siti Internet: dovrebbero essere di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo a uno dei due indirizzi email sopra indicati