Ricerca personalizzata

domenica 21 settembre 2008

L'Udinese schiaccia il Napoli nei dati statistici

Nonostante lo 0-0 la squadra friulana è stata nettamente più pericolosa di quella campana, con un indice di 43,6%. I bianconeri hanno ottenuto una netta supremazia territoriale

Il Napoli pareggia sul campo, ma viene schiacciato dall'Udinese dalle statistiche. Secondo i dati forniti dalla Panini Digital-Lega Calcio, la squadra friulana è stata nettamente più pericolosa degli azzurri, poiché la sua produzione offensiva ha toccato il 43,6%. La squadra di Reja ha ottenuto soltanto un modesto 28,2%. In sintesi, l'indice dice che i bianconeri hanno prodotto una maggiore verticalizzazione, una migliore capacità di giungere al tiro e una superiore capacità di attaccare la porta avversaria. Ulteriori dati statistici riferiscono della netta superiorità dell'Udinese: maggiore possesso palla (52%), più palle giocate (518 contro 463), supremazia territoriale (maggior possesso palla nell'area avversaria) più marcata (circa 11 minuti contro i poco oltre 7 del Napoli). Riguardo ai tiri nello specchio della porta, la formazione friulana ha provato decisamente di più: 27 volte contro le 11 del Napoli. Hanno cercato la porta Inler (6 tiri), Di Natale (5) e Pepe (3): per i partenopei solo Zalayeta in rilievo (4)
Il Napoli si consola con la sua migliore capacità di difendere la propria area di rigore, nonostante l'espulsione di Santacroce, ottenendo una "protezione area" del 57% contro il 47% dei padroni di casa. Bene Blasi che ha ottenuto il primo posto nella graduatoria dei passaggi riusciti e Rinaudo per il primato in quella delle palle recuperate.
Marco Liguori
(Riproduzione riservata, possibile soltanto dietro citazione della fonte)

Le statistiche di Udinese-Napoli
(Fonte Panini Digital-Lega Calcio)






Sintesi Udinese-Napoli











Nessun commento:

il pallone in confusione

Registrazione n° 61 del 28 settembre 2009 presso il Tribunale di Napoli
Sede: corso Meridionale 11, 80143 Napoli
Editore e direttore responsabile: Marco Liguori
email marco_liguori@katamail.com

Si prega di non intasare le caselle di posta elettronica con spam pubblicitario e di altro tipo (come appelli politici). Questo sito tratta solo di calcio, finanza del calcio e di argomenti affini. Ogni abuso sarà punito.

Le foto presenti su "il pallone in confusione" sono state in gran parte prese da siti Internet: dovrebbero essere di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo a uno dei due indirizzi email sopra indicati