Ricerca personalizzata

lunedì 15 settembre 2008

Milan, Ancelotti confermato sino al derby

Secondo voci di corridoio, il tecnico sarebbe sotto esame per la sfida Uefa con lo Zurigo e per le partite di campionato con Lazio, Reggina e Inter. Ecco la sintesi della disfatta col Genoa

Il Milan esce da Marassi con le ossa rotte. Colpa molto probabilmente della campagna acquisti estiva, che ha creato una squadra "a trazione anteriore" con Ronaldinho, Kakà e il ritorno del "figliuol prodigo" Shevchenko. Ma per sostenere un tipo di gioco simile occorreva avere un centrocampo di solidi interdittori e una difesa molto forte. E soprattutto una squadra giovane.
Ma la notizia vera è un'insistente voce di corridoio. Si ipotizza che Ancelotti resterà di sicuro sulla panchina rossonera fino alla sfida stracittadina con l'Inter: il tecnico sarà sotto esame nella sfida di Coppa Uefa con lo Zurigo e per le sfide di campionato con Lazio, Reggina (quasi due spareggi-salvezza se fossimo alla fine del torneo) e, appunto, nel derby di Milano. Ancelotti sa raccogliere le sfide e a vincerle: riuscirà anche stavolta?
Marco Liguori
(Riproduzione riservata, possibile soltanto dietro citazione della fonte)

Sintesi Rai


Primo gol Milito (da Sky)


Secondo gol Milito (da Sky)

Nessun commento:

il pallone in confusione

Registrazione n° 61 del 28 settembre 2009 presso il Tribunale di Napoli
Sede: corso Meridionale 11, 80143 Napoli
Editore e direttore responsabile: Marco Liguori
email marco_liguori@katamail.com

Si prega di non intasare le caselle di posta elettronica con spam pubblicitario e di altro tipo (come appelli politici). Questo sito tratta solo di calcio, finanza del calcio e di argomenti affini. Ogni abuso sarà punito.

Le foto presenti su "il pallone in confusione" sono state in gran parte prese da siti Internet: dovrebbero essere di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo a uno dei due indirizzi email sopra indicati