Ricerca personalizzata

lunedì 15 settembre 2008

Napoli-Fiorentina: il commento e la sintesi tv

Dopo il successo sui viola e le curve chiuse, piomba un altro fulmine sulla società azzurra: secondo Gianluca Di Marzio, Zalayeta ha lasciato sabato il ritiro

Lasciata alle spalle le polemiche, il Napoli ha sfoderato una prestazione convincente contro la Fiorentina. "El hombre del partido" è stato Ezequeil Lavezzi, che con le sue giocate ha letteralmente scombussolato la difesa avversaria. Il Napoli ha mostrato una tenuta fisica in tutti i reparti (soprattutto a centrocampo con Hamsik e Gargano) e ha concesso poco ai viola, tranne nell'occasione del gol di Mutu, dove la difesa si è dimostrata poco attenta. Due le uniche perplessità tra gli azzurri. La prima riguarda l'incostanza di Paolo Cannavaro, che si è dimostrato incerto in alcuni momenti. L'altra riguarda Denis: su di lui ci sono gli occhi dei tifosi e della critica, che lo ritengono uomo da 10-15 gol a stagione. Eppure ieri ha provato a tirare in porta quattro volte, ossia lo stesso numero dei suoi avversari Mutu e Pazzini: è mancata però la stoccata vincente. Voi vedere che giovedì sera si sblocca con il Benfica?
C'è anche un'altra incognita, segnalata ieri sera da http://www.tuttonapoli.net/ ripresa a sua volta dall'emittente napoletana Canale 21 (vedi anche http://www.tuttonapoli.net/?action=read&idnotizia=28986) . Gianluca Di Marzio ha riferto che Zalayeta avrebbe lasciato sabato scorso il ritiro azzurro, dopo la decisione del tecnico Reya di non farlo partire titolare contro la Fiorentina. L'ennesimo fulmine a ciel sereno, dopo quello delle curve chiuse, che potrebbe lasciare il segno: si attende una replica della società.
Marco Liguori
(Riproduzione riservata, possibile soltanto dietro citazione della fonte)

Ecco i momenti salienti di Napoli-Fiorentina tratti da Sky

Nessun commento:

il pallone in confusione

Registrazione n° 61 del 28 settembre 2009 presso il Tribunale di Napoli
Sede: corso Meridionale 11, 80143 Napoli
Editore e direttore responsabile: Marco Liguori
email marco_liguori@katamail.com

Si prega di non intasare le caselle di posta elettronica con spam pubblicitario e di altro tipo (come appelli politici). Questo sito tratta solo di calcio, finanza del calcio e di argomenti affini. Ogni abuso sarà punito.

Le foto presenti su "il pallone in confusione" sono state in gran parte prese da siti Internet: dovrebbero essere di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo a uno dei due indirizzi email sopra indicati