Ricerca personalizzata

lunedì 15 settembre 2008

Statistiche Napoli-Fiorentina: azzurri più pericolosi

Gli azzurri sono stati più pericolosi (+3,5%) dei viola, che hanno avuto maggior possesso palla, tiri in porta e superiorità territoriale, ma un rendimento inferiore

Anche le statistiche evidenziano la superiorità del Napoli contro la Fiorentina. La squadra allenata da Eddy Reja è riuscita ad ottenere un maggiore grado di pericolosità, indicato da un 3,6% in più, rispetto ai viola di Prandelli. Questo indice, calcolato da Panini Digital per la Lega calcio, raggruppa una serie di variabili, come la capacità di tenere il possesso di palla, verticalizzare, giungere al tiro e creare occasioni da rete. Quest'ultima è riassunto nella voce "capacità di attacco alla porta", in cui il Napoli ha superato dell'8,4% la Fiorentina. Il dato coincide con la variazione percentuale della "protezione area": ciò può significare che la squadra azzurra ha costruito il suo successo partendo da una solida difesa. Non ha caso, ieri il reparto ha concesso poco all'avversario, tranne nell'occasione del gol di Mutu. Da segnala che in attacco Denis ha effettuato lo stesso numero di tiri di Pazzini e Mutu (4), ma ha avuto meno fortuna e rendimento.
La Fiorentina ha avuto un maggior possesso della palla, numero di palle giocate, numero di tiri in porta e supremazia territoriale (ossia maggior tempo totale di possesso palla di una squadra nella metà campo avversaria). Tutto ciò però significa che il rendimento dei toscani è stato più basso dei napoletani, che hanno meritatamente vinto la gara.
Marco Liguori
(Riproduzione riservata, possibile soltanto dietro citazione della fonte)


Le statistiche di Napoli-Fiorentina
(Fonte Panini Digital-Lega Calcio)





Nessun commento:

il pallone in confusione

Registrazione n° 61 del 28 settembre 2009 presso il Tribunale di Napoli
Sede: corso Meridionale 11, 80143 Napoli
Editore e direttore responsabile: Marco Liguori
email marco_liguori@katamail.com

Si prega di non intasare le caselle di posta elettronica con spam pubblicitario e di altro tipo (come appelli politici). Questo sito tratta solo di calcio, finanza del calcio e di argomenti affini. Ogni abuso sarà punito.

Le foto presenti su "il pallone in confusione" sono state in gran parte prese da siti Internet: dovrebbero essere di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo a uno dei due indirizzi email sopra indicati