Ricerca personalizzata

martedì 7 aprile 2009

RADIO MARTE PER L’ABRUZZO

Riceviamo e pubblichiamo
Gara di solidarietà tra gli ascoltatori marziani

Radio Marte supporta la raccolta di beni di prima necessità per le popolazioni terremotate in Abruzzo. Non una semplice e generica raccolta di fondi, non soldi, ma una raccolta di beni di prima necessità, richiesti esplicitamente dalla Croce Rossa e dalla Protezione Civile. La consegna sarà effettuata nelle tendopoli allestite nelle zone colpite dal sisma nella giornata di sabato, direttamente da noi. Invitiamo i nostri ascoltatori a cogliere l’occasione per attivarsi e collaborare materialmente, procurandosi e consegnandoci:

cibo non da frigo
alimentari per bambini: omogeneizzati, pappe, latte in brick a lunga conservazione, latte in polvere, etc.
pannolini e prodotti per l’igiene del bimbo
cibo in scatola a lunga scadenza
prodotti per l’igiene personale
indumenti nuovi
DUE I PUNTI DI RACCOLTA:
A NAPOLI presso RADIO MARTE (Via Comunale Tavernola 166 bis, Zona Aeroporto di Capodichino: info 081636363), MERCOLEDI’ 8 E GIOVEDI’ 9 dalle 10.00 alle 18.00 dove sarà presente un mezzo messo a disposizione dall’Osservatorio Parlamentare Europeo;

A CASERTA presso la stazione di servizio Q8 di Casapulla (Ce) in Via Nazionale Appia, all’uscita Caserta Nord dell’autostrada A1 (dopo il casello, subito a destra), MERCOLEDI’ 8, GIOVEDI’ 9 e VENERDI’ 10, dalle 10.00 alle 20.00, presenti uno stand ed un mezzo dell’Associazione Sirtaki e l’Associazione 4x4 Adventure.


Per informazioni sul punto di raccolta di Napoli:

Osservatorio Parlamentare Europeo: 800 984617

Per informazioni sul punto di raccolta di Caserta:
Ass. Sirtaki: Sig. Andrea Martusciello 3937880596
Ass. 4x4 Adventure: Sig. Carlo Russo 3334290901

Nessun commento:

il pallone in confusione

Registrazione n° 61 del 28 settembre 2009 presso il Tribunale di Napoli
Sede: corso Meridionale 11, 80143 Napoli
Editore e direttore responsabile: Marco Liguori
email marco_liguori@katamail.com

Si prega di non intasare le caselle di posta elettronica con spam pubblicitario e di altro tipo (come appelli politici). Questo sito tratta solo di calcio, finanza del calcio e di argomenti affini. Ogni abuso sarà punito.

Le foto presenti su "il pallone in confusione" sono state in gran parte prese da siti Internet: dovrebbero essere di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo a uno dei due indirizzi email sopra indicati