Ricerca personalizzata

lunedì 25 agosto 2008

Imminente il passaggio di Berbatov al Manchester United

Secondo la stampa inglese, entro due giorni i Red Devils comunicheranno l'acquisto della stella della nazionale bulgara

Ultimi giorni di trattativa decisivi per il trasferimento dell'attaccante Dimitar Berbatov dal Tottenham al Manchester United. Secondo la stampa inglese i rapporti tra la stella della nazionale bulgara, prossima avversaria dell'Italia nel girone di qualificazione ai Mondiali 2010 in Sudafrica, e il club londinese sembrano sempre più deteriorati. Berbatov non era neanche in panchina nell'ultimo impegno nella Premier League contro il Sunderland, nonostante i due gol realizzati in nazionale la settimana scorsa: sembra proprio che la dirigenza degli Spurs si sia decisa a cedere il centravanti e si attende l'annuncio ufficiale del passaggio ai Red Devils nei prossimi due-tre giorni.
Sempre secondo i quotidiani britannici, la trattativa tra le due società sarebbe in fase molto avanzata. Non sembra tanto distante la distanza tra la richiesta del Tottenham, pari a circa 33 milioni di euro, e la cifra offerta dal Manchester, che si aggira attorno ai 30 milioni. Berbatov non ha mai fatto nascosto di gradire il trasferimento all'Old Trafford: tempo fa aveva dichiarato ''un sogno che diventerebbe realta''', le sue parole. L'allenatore degli Spurs, Juande Ramos, si è sempre opposto alla sua cessione in mancanza di una valida alternativa. Ma adesso la situazione è precipitata: si attende ormai soltanto l'accordo definitivo tra le parti.
Marco Liguori

Nessun commento:

il pallone in confusione

Registrazione n° 61 del 28 settembre 2009 presso il Tribunale di Napoli
Sede: corso Meridionale 11, 80143 Napoli
Editore e direttore responsabile: Marco Liguori
email marco_liguori@katamail.com

Si prega di non intasare le caselle di posta elettronica con spam pubblicitario e di altro tipo (come appelli politici). Questo sito tratta solo di calcio, finanza del calcio e di argomenti affini. Ogni abuso sarà punito.

Le foto presenti su "il pallone in confusione" sono state in gran parte prese da siti Internet: dovrebbero essere di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo a uno dei due indirizzi email sopra indicati