Ricerca personalizzata

domenica 31 agosto 2008

Roma-Napoli: tutto tranquillo nelle vicinanze dell'Olimpico

Afflusso regolare dei primi tifosi romanisti e napoletani. Ieri sono state controllate le zone attorno allo stadio per verificare la presenza di bastoni e sampietrini lasciati eventualmente dai giallorossi

Tutto tranquillo allo stadio Olimpico. Stanno gungendo i primi tifosi giallorossi e quelli napoletani. I sostenitori azzurri sono scortati dalle forze dell'ordine fino al settore ospiti. Per la partita, considerata ad alto rischio, sono stati mobilitati circa 1.500 agenti delle forze dell'ordine, tra poliziotti, carabinieri, finanzieri e vigili urbani, per controllare che tutto si svolga in modo regolare e senza incidenti.
Gli agenti preposti piano del mantenimento dell'ordine pubblico, scattato ieri, hanno effettuato la perlustrazione delle zone vicine allo stadio. Ciò si è reso necessario per evitare che nei cespugli fossero nascosti dai sostenitori romanisti mazze e bastoni, sampietrini o bottiglie. Sono sorvegliate le zone adiacenti lo stadio Olimpico che in passato sono state teatro di episodi violenti: la Farnesina, Ponte Milvio, Ponte Duca D'Aosta e Piazza Mazzini.
Marco Liguori
(Riproduzione riservata, consentita solo dietro citazione della fonte)

Nessun commento:

il pallone in confusione

Registrazione n° 61 del 28 settembre 2009 presso il Tribunale di Napoli
Sede: corso Meridionale 11, 80143 Napoli
Editore e direttore responsabile: Marco Liguori
email marco_liguori@katamail.com

Si prega di non intasare le caselle di posta elettronica con spam pubblicitario e di altro tipo (come appelli politici). Questo sito tratta solo di calcio, finanza del calcio e di argomenti affini. Ogni abuso sarà punito.

Le foto presenti su "il pallone in confusione" sono state in gran parte prese da siti Internet: dovrebbero essere di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo a uno dei due indirizzi email sopra indicati