Ricerca personalizzata

domenica 7 dicembre 2008

Contro il Siena torna il Napoli cinico e spietato di inizio campionato

Gli azzurri attaccano meno dei bianconeri toscani, ma riescono a essere più pericolosi e a vincere meritatamente per 2-0

Una buona notizia arriva dalle statistiche Panini Digital-Lega Calcio: è tornato il Napoli cinico e spietato delle prime giornate di campionato. La formazione di Reja è riuscita infatti a essere più decisa e concreta rispetto al Siena, superandolo meritatamente per 2-0. Lo testimonia il dato della maggiore pericolosità: gli azzurri hanno ottenuto il 63,7% contro appena 25,4% degli avversari. Ciò significa che il Napoli ha tenuto maggior possesso palla, ottenendo una netta superiorità territoriale e riuscendo a sviluppare il gioco verticale sulle fasce: Maggio, autore anche della prima rete su tre tiri (complimenti per lo score!), e Mannini sono stati i padroni del loro settore. Ciò ha rappresentato la chiave della partita. Il carattere cinico della squadra di casa lo si può notare raffrontando la pericolosità ai dati sulla maggiore propensione offensiva e alla migliore difesa della propria area: in entrambe ha prevalso il Siena, ma entrambi sono stati elementi sterili, poiché la formazione di Giampaolo non ha impensierito, se non raramente, l'estremo difensore napoletano Navarro. Molto confortante l'impressionante serie di passaggi riusciti, segnale delle geometrie ritrovate nel gioco, di Blasi (45), Gargano (44) e Contini (41).
Il Siena si può consolare con l'ennesima prova positiva del suo difensore Zuniga, miglior difensore con 25 palle recuperate (Santacroce miglior napoletano con 23). Lo abbiamo visto giocare a San Siro contro il Milan una gara molto convincente: un vero pilastro del reparto arretrato.
Marco Liguori
(Riproduzione riservata, consentita soltanto dietro citazione della fonte)

Il tabellino di Napoli Siena 2-0
(Napoli, stadio San Paolo 7 dicembre 2008)
Cliccare sopra per ingrandire



Le statistiche di Napoli-Siena

Nessun commento:

il pallone in confusione

Registrazione n° 61 del 28 settembre 2009 presso il Tribunale di Napoli
Sede: corso Meridionale 11, 80143 Napoli
Editore e direttore responsabile: Marco Liguori
email marco_liguori@katamail.com

Si prega di non intasare le caselle di posta elettronica con spam pubblicitario e di altro tipo (come appelli politici). Questo sito tratta solo di calcio, finanza del calcio e di argomenti affini. Ogni abuso sarà punito.

Le foto presenti su "il pallone in confusione" sono state in gran parte prese da siti Internet: dovrebbero essere di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo a uno dei due indirizzi email sopra indicati