Ricerca personalizzata

mercoledì 14 gennaio 2009

Sintesi di Inter-Genoa 3-1 Tim cup (da You tube)

Milano, stadio "Giuseppe Meazza", martedì 13 gennaio 2009
Coppa Italia (Tim cup) ottavi di finale, gara unica

Inter Genoa 3-1 dopo i tempi supplementari (primo tempo 0-0, secondo tempo 1-1, dts 3-1)
Inter (4-3-1-2): Toldo, Maicon, Burdisso, Samuel, Maxwell, Zanetti, Muntari (1' st Obinna), Chivu, Jimenez (28' st Cambiasso), Crespo, Adriano (31' st Ibrahimovic). (22 Orlandoni, 39 Santon, 33 Mancini, 77 Quaresma). All.: Mourinho.
Genoa (4-5-1): Scarpi, Biava, Bocchetti, Ferrari, Modesto (4' st Criscito), Mesto (1' st Papastathopoulos), Vanden Borre (8' st Olivera), Milanetto, Juric, Rossi, Sculli. (1 Lamanna, 17 Jankovic, 31 El Shaarawi, 16 Cofie). All.: Gasperini.
Arbitro: Gava di Conegliano.
Reti: nel st 30' Adriano, 34' Rossi. Nel pts 10' Cambiasso, 13' Ibrahimovic. Angoli: 19-3 per l'Inter. Recupero: 1' e 4', 0' e 0'.
Espulsi: nel pt 20' Biava per fallo da ultimo uomo.
Ammoniti: Juric, Muntari, Milanetto e Obinna per gioco falloso. Scarpi per comportamento non regolamentare. Spettatori: 6.623. Note - Scarpi para un rigore ad Adriano al 21' pt.
I GOL: - 30' st: Cross dalla sinistra di Maxwell e Adriano schiaccia bene di testa in gol da centro area. - 34' st: Rossi ruba palla a Samuel e dal limite dell'area fa partire un destro potente che infila all'incrocio dei pali. - 10' pts: Scarpi respinge malissimo un tiro centrale di Ibrahimovic e Cambiasso non ha problemi a mettere in rete da due passi. - 13' pts: A tu per tu con Scarpi, Ibrahimovic riesce a segnare facendo passare il pallone sotto le gambe del portiere genoano.

Tutti i gol di Inter Genoa 3-1 (immagini Rai)


Il rigore sbagliato da Adriano

Nessun commento:

il pallone in confusione

Registrazione n° 61 del 28 settembre 2009 presso il Tribunale di Napoli
Sede: corso Meridionale 11, 80143 Napoli
Editore e direttore responsabile: Marco Liguori
email marco_liguori@katamail.com

Si prega di non intasare le caselle di posta elettronica con spam pubblicitario e di altro tipo (come appelli politici). Questo sito tratta solo di calcio, finanza del calcio e di argomenti affini. Ogni abuso sarà punito.

Le foto presenti su "il pallone in confusione" sono state in gran parte prese da siti Internet: dovrebbero essere di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo a uno dei due indirizzi email sopra indicati