Ricerca personalizzata

mercoledì 10 dicembre 2008

Champions League: sintesi tv Werder-Inter (da You Tube)

L'Inter perde la gara con il Werder e il primo posto nel girone di qualificazione della Champions League. Ancora una serata storta della difesa nerazzurra, dopo quella con il Panathinaikos, che invece in campionato si dimostra sempre impeccabile. Colpa forse dello schieramento 4-3-3 di Mourinho, probabilmente troppo spregiudicato contro le folate offensive dei padroni di casa. Le immagini sono tratte da You Tube.

Champions League, girone eliminatorio
Brema, Weserstadion, 9 dicembre 2008

WERDER BREMA-INTER 2-1

Werder Brema (4-3-1-2): Wiese; Fritz, Mertesacker, Prodl, Boenisch; Vranjes (st 44' Niemeyer), Frings, Hunt; Ozil (st 47' Jensen); Pizarro, Rosenborg.
In panchina: Vander, Pasanen, Tosic, Baumann, Husejinovic. Allenatore: Schaaaf.
Inter (4-3-3): J.Cesar; Maicon, Cordoba, Materazzi (st 1' Maxwell), Burdisso; Zanetti, Cambiasso, Muntari (st 26' Balotelli) ; Quaresma, Adriano (st 1' Ibrahimovic), Mancini.
In panchina: Orlandoni, Santon, Figo, Jimenez.
Allenatore: Mourinho
Arbitro: Vink (Olanda).
Reti: st 17' Pizarro, al 37' Rosenberg, al 43' Ibrahimovic.
Angoli: 9-3 per il Werder. Ammoniti: Frings, Muntari, Fritz, Balotelli.


I due gol del Werder



Il gol di Ibrahimovic

Nessun commento:

il pallone in confusione

Registrazione n° 61 del 28 settembre 2009 presso il Tribunale di Napoli
Sede: corso Meridionale 11, 80143 Napoli
Editore e direttore responsabile: Marco Liguori
email marco_liguori@katamail.com

Si prega di non intasare le caselle di posta elettronica con spam pubblicitario e di altro tipo (come appelli politici). Questo sito tratta solo di calcio, finanza del calcio e di argomenti affini. Ogni abuso sarà punito.

Le foto presenti su "il pallone in confusione" sono state in gran parte prese da siti Internet: dovrebbero essere di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, possono segnalarlo a uno dei due indirizzi email sopra indicati